Controtelai

Controtelai FN Serramenti

Affinché un controtelaio possa esser considerato un prodotto di qualità, è importante vengano soddisfatti determinati requisiti:


robustezza ed affidabilità. Una volta installato, il controtelaio diviene elemento integrante del muro, e sostituendosi a parte di esso, deve esser resistente quanto la parete.


Durata nel tempo. Carrello e binario (sistema di scorrimento) devono consentire un movimento sempre fluido e leggero.


inalterabilità. Il controtelaio non deve subire deformazioni né durante la posa in opera, né al trascorrere del tempo. Eventuali flessioni creerebbero difficoltà nello scorrimento della porta. Oltre a mantenere le prestazioni originarie, un controtelaio non deve alterare aspetto e consistenza della parete. Qualora venga installato un modello di controtelaio senza finiture esterne, la predisposizione di profili pre-intonacati serve a prevenire la formazione di crepe nell’intonaco.


Facilità di installazione e manutenzione. Un controtelaio non deve trascurare le esigenze di funzionalità di muratori e posatori. Un prodotto facile da assemblare anche da parte di personale poco esperto, agevola la fase di posa in opera. Eventuali interventi di manutenzione, o l’installazione di accessori in un secondo momento devono esser possibili senza intaccare la struttura muraria.

Per informazioni

* Campi obbligatori
Share by: